Come nasce un libro Carocci / parte 2

Ovvero virtù e manie di un redattore

La fisionomia di un libro cambia a seconda della collana che lo ospita e dei lettori a cui è destinato. Il taglio di un volume rivolto a un vasto pubblico sarà diverso da quello di un volume sullo stesso argomento pensato per studenti universitari o specialisti della disciplina. E qui entra di nuovo in gioco il nostro redattore: in genere è lui a valutare l’opportunità di integrare il testo, a seconda dei casi, con uno o più strumenti accessori e ad affiancare l’autore nella predisposizione del materiale necessario.

Fase 2. I materiali di corredo: immagini, cronologie, glossari e indici

Le immagini sono il corredo più frequente di un libro: collocate in tavole fuori testo o previste all’interno dell’impaginato vero e proprio, presuppongono sempre un certo lavoro tecnico da parte del grafico – insostituibile compagno di banco del redattore! – e un’attenta valutazione del modo più opportuno di presentarle. L’ideazione di un menabò (anche se realizzato con mezzi più avanzati del collage di un tempo!) è imprescindibile nel caso di volumi con molte illustrazioni.

Poi ci sono i testi da completare con una cronologia o una tavola sinottica che permetta al lettore di contestualizzare facilmente gli avvenimenti narrati. Altre volte a concludere un volume possono esserci un’appendice con un case study significativo o un glossario dei termini specifici di una disciplina.

E infine, il must have dei libri di studio: l’indice finale. A seconda dell’opportunità, avremo un indice dei nomi, analitico, dei passi citati, geografico e chi più ne ha più ne metta. E se in ognuno di questi casi il contributo dell’autore è determinante, altrettanto indispensabile è l’apporto del redattore, che se necessario corregge il tiro, propone aggiustamenti, integrazioni, eliminazioni, smussa, lima e lucida fino ad arrivare all’optimum (o almeno quello che spera sia l’optimum!).

Esempio di pagine con immagini:

Impaginato con immagini-1Impaginato con immagini-2Impaginato con immagini-3Impaginato con immagini-4

Esempio di glossario:

Glossario

Esempio di indice dei nomi:

Piazzoni 3^ bozza.indbPiazzoni 3^ bozza.indb

Esempio di tavola cronologica:

Tavola cronologica-1Tavola cronologica-2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...